Rafforzare Sistema Immunitario

Rafforzare Sistema Immunitario? Digiuno, sì grazie!

Rafforzare Sistema Immunitario

Rafforzare Sistema Immunitario“. Questa frase di ricerca su Google sta spopolando dai primi di febbraio sino ad oggi.

Guardando i grafici puoi notare che i tempi ed i picchi della frase “Rafforzare Sistema Immunitario” indicano una stretta correlazione con un’altra frase chiave, che sta impennando le ricerche: “Coronavirus“.

Se però facciamo il gioco di sovrapporre i due grafici, quello del termine di ricerca “Rafforzare Sistema Immunitario” scompare, perché le ricerche su “Coronavirus” sono circa 100 volte superiori, rispetto al primo termine.

In questo momento le persone stanno cercando cos’è il problema, cioè la parola coronavirus, piuttosto che concentrarsi sulla soluzione, ovvero Rafforzare il Sistema Immunitario. Questo accade perché poche persone conoscono la soluzione rispetto al problema.

“Marco scusa, ma il digiuno che c’entra?”

Ottima domanda. Come ben saprai, ma se è la prima volta che mi leggi, Dieta del Digiuno è il primo metodo multimediale online con cui userai il digiuno per dimagrire e per la tua salute.

Quindi, come si collega questa caratteristica ed il rafforzare il sistema immunitario?

Sistema Immunitario: cos’è?.

Faccio un passo indietro e ti semplifico al massimo quello che è un meccanismo che coinvolge il nostro corpo in una difesa quotidiana contro i più disparati attacchi, virus compresi.

Sul sistema immunitario Wikipedia da una definizione scientifica di difficile comprensione, se non hai delle basi in discipline biologiche importanti.

Possiamo dividerlo in: sistema immunitario innato e adattivo. Il primo è poco specifico, riconosce solo le molecole dell’organismo da quelle estranee.

Reagisce immediatamente ad uno stimolo infettivo e se necessario attiva il sistema adattivo.

Il Sistema adattivo si sviluppa con la crescita del tuo organismo ed “impara” a riconoscere in modo specifico chi e che cosa procura l’infezione.

Essendo specifico, la sua risposta una volta “imparato” come agire contro un batterio, virus, agente chimico, sarà più rapida contenendo il pericolo in modo più efficace.

Il termine Sistema Immunitario, indica che di fatto non ci sono solo cellule e molecole che fanno questo lavoro, ma anche organi ben precisi:

  1. pelle;
  2. sistema respiratorio superiore ed inferiore;
  3. apparato gastrointestinale;
  4. sangue e fluidi corporali.

Inoltre, ti ricordo anche la funzione del sistema linfatico, che è quella di “drenare” i liquidi e le sostanze di rifiuto e/o tossiche dagli organi, quindi dalle cellule o meglio dagli interstizi cellulari ed è coinvolto anche lui nella difesa immunitaria del tuo organismo.

Tutto questo ben di Dio ti protegge attivamente da qualsiasi attacco patogeno che tu possa subire (batteri, virus, traumi, sostanze tossiche).

Come funziona il Sistema Immunitario?

La prima funzione ci da una difesa di tipo fisico di cui ti cito alcuni esempi:

  1. la pelle ferma già molti intrusi in modo meccanico (barriera fisica) e le sue cellule morte superficiali funzionano come una rete da pesca che intrappola i corpi estranei per poi eliminarli con l’esfoliazione.
  2. Il sistema respiratorio produce la tosse per espellere corpi estranei e gli epiteli di polmoni e bronchi trasportano verso l’alto ciò che va espulso.
  3. Il drenaggio liquido del sistema linfatico funziona come una pompa che porta via fisicamente i liquidi di scarto dai vari organi a cui è collegato.

Poi il tuo corpo ha anche una difesa di tipo chimico e ti indico alcuni casi:

  1. la pelle ha una sua acidità (PH) che risulta letale per molti batteri.
  2. Il sebo della pelle è inadatto alla proliferazione di microrganismi.
  3. Il sistema respiratorio produce muco che avvolge gli agenti patogeni per poi essere espulso dalle parti superiori.
  4. Stomaco ed intestino, oltre ad avere un ambiente acido fatale per molti patogeni, usano la bile, oltre che come mezzo digestivo anche difensivo.

Rafforzare Sistema Immunitario: quello Innato.

La prima risposta del Sistema Immunitario innato è l’infiammazione, i cui sintomi sono:

  • arrossamento,
  • gonfiore,
  • calore,
  • dolore.

Ovviamente nel momento in cui si presenta un’infezione al tuo corpo, parte la risposta del Sistema Immunitario ed i sintomi elencati puoi provarli tutti od alcuni di essi in differenti combinazioni.

Si aggiunge l’attivazione del Sistema di Complemento che fa parte del meccanismo innato e coinvolge la parte umorale (sangue, linfa, ecc.). Contiene 20 proteine in grado di “completare” il lavoro di eliminazione delle sostanze patogene da parte degli anticorpi

Il tuo sistema innato attiva anche le barriere cellulari di cui i globuli bianchi sono la massima espressione. I globuli bianchi fagocitano (mangiano) gli agenti patogeni; se ne contano nove di tipo diverso, nel 50% sono nel sangue ed il resto sono in ogni parte del nostro corpo.

Alcuni di loro emettono degli enzimi (attivatori di reazioni chimiche) che vanno ad innescare il tuo Sistema Immunitario adattivo. Tra i globuli bianchi (detti leucociti) ricordiamo i linfociti (un tipo di leucocita) Natural Killer che attaccano le cellule del tuo corpo compromesse come nel caso di cellule tumorali od invase da virus.

Rafforzare Sistema Immunitario: quello Adattivo

Questa parte del tuo Sistema Immunitario è praticamente nullo alla nascita e si evolve durante la crescita del tuo organismo e poi costantemente nel tempo.

In questo caso, quando il tuo Sistema Immunitario riconosce un agente patogeno, oltre ad attivare la prima difesa, attiva il meccanismo per cui si generano dei linfociti (globuli bianchi) in grado di riconoscere lo stesso agente patogeno. Quando dovesse verificarsi un nuovo attacco al tuo corpo dallo stesso agente patogeno, partirebbe un difesa specifica, rapida e quindi più efficace.

Il procedimento è moto complesso dal punto di vista biologico; ti basti pensare che in natura si stima che esistano 1010 (10.000.000.000) combinazioni molecolari possibili a cui il nostro Sistema Immunitario deve saper far fronte.

Anche il Sistema Immunitario adattivo è umorale e cellulare. Inoltre è specifico per ogni essere umano (è una delle caratteristiche per le quali tu sei un persona unica al mondo!).

A questo punto ti sarà chiara l’importanza del ruolo svolto dal nostro Sistema Immunitario:

  1. previene le infezioni dagli agenti patogeni.
  2. Cura ed elimina le parti del corpo infettate o danneggiate.
  3. Riconosce e rimuove cellule anomale (per esempio cellule tumorali).

Lavora 24 ore al giorno, mantenendoti in salute.

Rafforzare Sistema Immunitario: perché?.

So già cosa ti stai chiedendo: “Bene Marco perché devo Rafforzare il Sistema Immunitario? Non è già forte per conto suo?

Perché ci sono alcuni fattori o motivi che tendono ad influenzarlo nel bene e nel male:

  1. Sonno e riposo del tuo fisico;
  2. la tua nutrizione e dieta che segui.

Sul fatto che dare al tuo corpo le giuste ore di sonno  e che questi debba anche essere di qualità penso di non dovermi dilungare più di tanto [1] [2] [3] [4] [5] [6] (se vuoi puoi approfondire con la bibliografia a fine articolo).

Meno intuitivo, ma non meno importante, è come Rafforzare Sistema Immunitario con la nutrizione e la dieta.

Per dieta intendo il tuo stile alimentare e non una riduzione di cibo di qualsiasi natura con lo scopo di farti perdere peso.

La malnutrizione[7] ed il tessuto adiposo[8] vanno ad alterare la piena funzionalità del tuo Sistema Immunitario.

La malnutrizione non è solo fame nell’Africa.

Quando ti parlo di malnutrizione oltre alle immagini dei bambini africani scheletrici, ti invito a pensare anche ai bambini (ed adulti) in sovrappeso ed obesi.

Sia che mangi poco e male per lungo tempo, oppure se ti sovralimenti, non ti gioverà alla salute in entrambi i casi.

Ormai, in aggiunta, sempre più medici stanno rivalutando la funzione salutistica e terapeutica che un digiuno intelligente può darti.

Uno degli ultimi che ho scoperto è il dott. Roberto Gava dove tra i consigli per Rafforzare Sistema Immunitario al primo punto scrive: “Impegnati ad introdurre un digiuno periodico…

Perché Rafforzare Sistema Immunitario col Digiuno funziona?

Lo stesso dott. Gava cita a tal proposito due articoli. Uno ha investigato su come il rapporto tra macronutrienti è alla base della salute cardiometabolica piuttosto che l’apporto calorico[9].

L’altro mette in luce la frequenza dei pasti, la salute e le malattie[10].

Nel primo articolo si arriva alla conclusione che la restrizione calorica non è un fattore che migliora la durata della tua vita.

Nel secondo si evidenzia che già 16 ore di digiuno possono portare ad un miglioramento degli indicatori sanitari ed a contrastare i processi patologici.

Approfondendo le ricerche ho trovato anche uno studio che dice come il digiuno prolungato favorisce le produzione di cellule staminali ematopoietiche[11], quelle ancora indifferenziate che poi si specializzano diventando, sangue, globuli bianchi e rossi e piastrine; quindi agiscono nel Rafforzare il Sistema Immunitario.

Altri articoli che ho trovato sul Ramadam[12] (digiuno giornaliero prolungato per un mese) raccontano di un effetto favorevole sul Sistema Immunitario.

Oppure come il digiuno moduli in modo diverso il sistema immunologico tra uomini e donne[13].

I maggiori casi di studio sono fatti su persone che praticano il Ramadam, perché rappresentano la miglior casistica osservabile su soggetti umani durante un digiuno.

Un altro importante studio ha raccolto tutte le ricerche che legano digiuno e la pelle[14], come ricorderai questa è un elemento in gioco per Rafforzare Sistema Immunitario.

I risultati, in questo caso, parlano di non ravvisare pericoli per la salute, ma di aver bisogno anche di più studi scientifici per confermare i risultati incoraggianti sul digiuno trovati in questa raccolta.

Quando digiuni, inoltre si producono dei corpi chetonici per i quali sono noti già da tempo i potenziali impieghi terapeutici e sono considerati dei supercarburanti che proteggono le cellule del sistema nervoso da malattie neurodegenerative[15].

Rafforzare Sistema Immunitario col Digiuno funziona? Altre motivazioni.

Il digiuno è stato sdoganato anche come:

  • toccasana contro i disturbi delle arterie coronarie[16];
  • fattore di aumento della percentuale di sopravvivenza dopo un’ischemia cardiaca[17];
  • metodo di miglioramento del diabete di tipo 1[18];
  • sistema di miglioramento di tutti i biomarcatori collegati all’invecchiamento, diabete, malattie cardivascolari e cancro senza effetti avversi, promuovendo la salute[19].

Il digiuno intermittente migliora anche gli anticorpi nell’intestino, quelli del tipo che aiutano a Rafforzare Sistema Immunitario a livello delle mucose[20] (di cui i polmoni sono pieni).

Rafforzare Sistema Immunitario, Digiuno e coronavirus come sono collegati?

Il primo effetto è diretto: più applichi uno stile di vita per Rafforzare il Sistema Immunitario, più aumenti la possibilità di affrontare un’infezione da coronavirus come se stessi facendo una banale influenza o addirittura senza accorgerti di nulla.

Come hai visto, anche la letteratura scientifica sta prendendo la strada di dare alla Dieta del Digiuno (ovvero introdurre il digiuno nella tua dieta), un ruolo di primaria importanza nel Rafforzare Sistema Immunitario.

Poi c’è un secondo effetto indiretto, ma che devi prendere in seria considerazione per la tua salute.

Guarda questo grafico:

Rafforzare Sistema Immunitario Mortalita CoronavirusSono i morti con coronavirus. Ad oggi (9 aprile 2020) il 61% su quasi 17.000 decessi in Italia aveva 3 o più patologie pregresse (su un campione di 1.500 schede analizzate).

La più comune patologia è l’ipertensione, seguita da diabete di tipo 2, cardiopatia ischemica, fibrillazione atriale, scompenso cardiaco, ictus ed obesità.

Perché hai raggruppato queste patologie?“, ti starai chiedendo.

Per il fatto che sono tutte di per sé e/o insieme in combinazioni diverse, la causa principale di morte della popolazione italica e mondiale.

Il solo eccesso ponderale (sovrappeso ed obesità) è la quinta causa di morte in Italia.

In più queste patologie sono conseguenze dirette del sovrappeso e dell’obesità.

Questa non è una mia deduzione ma arriva dall’Osservatorio Passi d’Argento dell’Istituto Superiore di Sanità.

Adesso anche il coronavirus sta dando il suo contributo con il colpo di grazia ad una situazione che la stessa OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) definiva già come pandemia.

Conclusione sul perché Rafforzare Sistema Immunitario usando il Digiuno.

La Dieta del Digiuno è il primo metodo multimediale online col quale utilizzerai il digiuno per dimagrire e per la tua salute.

Quindi quando perdi peso stai facendo un grande favore a te stessa o te stesso per 3 motivi:

  1. migliori il tuo fisico con tutto ciò che ne consegue per la tua autostima.
  2. Migliori la tua salute allontanando lo spettro della prima causa di morte a livello mondiale (le malattie croniche del sistema cardiovascolare).
  3. Fai Rafforzare il Sistema Immunitario.

Vabbè Marco, ma non è meglio seguire una dieta ipocalorica (che riduce le calorie che metto nel piatto) invece di digiunare per ottenere lo stesso risultato?

Certo che no! Per l’alta percentuale di fallimento che hanno queste diete nel farti perdere peso[21], e per il fatto che già 16 ore di digiuno sono molto più efficaci per Rafforzare Sistema Immunitario.

Adesso hai due soluzioni:

  1. continui a far finta che queste cose succedono solo agli altri e ti auguro dal profondo del mio cuore BUONA FORTUNA!
  2. Oppure ti scarichi i 4 VIDEO GRATIS, vedi cosa può fare il digiuno per te e perché è così semplice praticarlo, perdendo il sovrappeso del tuo corpo per Rafforzare Sistema Immunitario e salutando così per sempre tutta una serie di nefaste complicazioni.

Qualsiasi sia la tua decisione hai il mio rispetto, ma dentro di me spero di rivederti nei 4 VIDEO GRATIS del metodo La Dieta del Digiuno.

Note Scientifiche sul sonno.

[1] Sleep enhances the human antibody response to hepatitis A vaccination. Di Lange T, Perras B, Fehm HL, Born J. Pubblicato su Psychosom Med. 2003 Sep-Oct;65(5):831-5.

[2] Sick and tired: does sleep have a vital role in the immune system? Di Penelope A. Bryant, John Trinder & Nigel Curtis. Pubblicato su Nature Reviews Immunology volume 4, pages457–467(2004).

[3] Links between the innate immune system and sleep. Di Jeannine A. Majde, PhD, James M. Krueger, PhD. Pubblicato su The Journal of Allergy and Clinical Immunology, vol. 116, nº 6, Dec 2005, pp. 1188–98.

[4] Sleep’s Effects On Your Immune System Revealed In New ‘Body Clock’ Study. Pubblicato su Huffigtonpost.com Aug 2013.

[5] Sleep and immune function. Di Besedovsky L, Lange T, Born J. Pubblicato su Pflugers Arch. 2012 Jan;463(1):121-37. doi: 10.1007/s00424-011-1044-0. Epub 2011 Nov 10.

[6] Can Better Sleep Mean Catching Fewer Colds? Di Michael W. Smith, MD. Pubblicato su Webmd.com Jan 2010.

Note Scientifiche sul digiuno.

[7] Malnutrition and the Immune Response. Di R.M. Suskind, C.L. Lachney, J.N. Udall, Jr. Pubblicato su Dairy products in human health and nutrition, M. Serrano-Ríos, ed., CRC Press, 1994, pp. 285–300.

[8] Adipose tissue and the immune system. Di Caroline M. Pondlow. Pubblicato su Prostaglandins, Leukotrienes, and Essential Fatty Acids, vol. 73, nº 1, Jul 2005, pp. 17–30.

[9] The ratio of macronutrients, not caloric intake, dictates cardiometabolic health, aging, and longevity in ad libitum-fed mice. Di Solon-Biet SM, McMahon AC, Ballard JW, et al. Pubblicato su Cell Metab. 2014 Mar 4;19(3):418-30. doi: 10.1016/j.cmet.2014.02.009.

[10] Meal frequency and timing in health and disease. Di Mattson MP, Allison DB, Fontana L, Harvie M, Longo VD, et al. Pubblicato su Proc Natl Acad Sci U S A. 2014 Nov 25;111(47):16647-53. doi: 10.1073/pnas.1413965111. Epub 2014 Nov 17.

[11] Prolonged Fasting reduces IGF-1/PKA to promote hematopoietic stem cell-based regeneration and reverse immunosuppression. Di Chia-Wei Cheng, Gregor B. Adams, Laura Perin, Valter D. Longo, et al. Pubblicato su Cell Stem Cell. 2014 Jun 5; 14(6): 810–823.

[12] Is Ramadan fasting related to health outcomes? A review on the related evidence. Di Mohammad Hossein Rouhani and Leila Azadbakht. Pubblicato su J Res Med Sci. 2014 Oct; 19(10): 987–992.

[13] Fasting differentially modulates the immunological system: its mechanism and sex difference. Di Hiramoto K, Homma T, Jikumaru M, Miyashita H, Sato EF, Inoue M. Pubblicato su J Clin Biochem Nutr. 2008 Sep;43(2):75-81.

[14] Fasting and Its Impact on Skin Anatomy, Physiology, and Physiopathology: A Comprehensive Review of the Literature. Di Nicola Luigi Bragazzi, Maha Sellami, et al. Pubblicato su Nutrients. 2019 Feb; 11(2): 249.

[15] Ketone bodies, potential therapeutic uses. Di Veech RL, Chance B, Kashiwaya Y, Lardy HA, Cahill GF Jr. Pubblicato su IUBMB Life. 2001 Apr;51(4):241-7.

[16] Usefulness of routine periodic fasting to lower risk of coronary artery disease in patients undergoing coronary angiography. Di Horne BD, May HT, et al. Pubblicato su Am J Cardiol. 2008 Oct 1;102(7):814-819. Epub 2008 Jul 10.

[17] Chronic intermittent fasting improves the survival following large myocardial ischemia by activation of BDNF/VEGF/PI3K signaling pathway. Di Katare RG, et al. Pubblicato su J Mol Cell Cardiol. 2009 Mar;46(3):405-12. Epub 2008 Nov 12.

[18] Type 1 diabetes and prolonged fasting. Di Reiter J, Wexler ID, Shehadeh N, Tzur A, Zangen D. Pubblicato su Diabet Med. 2007 Apr;24(4):436-9. Epub 2007 Mar 15.

[19] A Periodic Diet that Mimics Fasting Promotes Multi-System Regeneration, Enhanced Cognitive Performance, and Healthspan. Di Brandhorst S, Choi IY, Longo VD, et al. Pubblicato su Cell Metab. 2015 Jul 7;22(1):86-99. Epub 2015 Jun 18.

[20] Intermittent fasting modulates IgA levels in the small intestine under intense stress: a mouse model. Di Lara-Padilla E, Godínez-Victoria M, et al. Pubblicato su J Neuroimmunol. 2015 Aug 15;285:22-30. Epub 2015 May 15.

[21] Medicare’s search for effective obesity treatments: diets are not the answer. Di Mann T. Tomiyama AJ, Westling E, Lew AM, Samuels B, Chatman J. Pubblicato su Am. Psychol. 2007 Apr;62(3):220-33.

4 commenti

  1. Davide Mignemi

    7 mesi fa  

    Ciao Marco , come sai io ho già acquistato il corso.

    Ho letto con interesse l’articolo e con piacere ho capito che il digiuno non è solo per risolvere i problemi di sovrappeso , sarebbe troppo riduttivo. Purtroppo al giorno d’oggi ci voleva un “virus” a far capire che il mondo viaggia con stili di vita inadeguati alla sopravvivenza e/o alla salute.

    Personalmente è il contesto in cui viviamo che ci toglie la possibilità di vivere ed assaporare appieno le potenzialità del digiuno ed è questa la principale sfide dell’umanità contemporanea.

    Prego infine che non ci venga mai negata dalle istituzioni la giusta conoscenza nel nome della scienza perché è solo tramite questa che potremmo tornare alla normalità.

    Grazie Marco per il tuo aiuto .


    • Marco Moriglioni

      7 mesi fa  

      Ciao Davide,

      che piacere risentirti e che grande piacere ascoltare le tue parole.

      Quando ascolto persone che come te hanno deciso di prendersi la responsabilità di curare la propria salute mi si scalda il cuore.

      Leggendoti, ti confesso, mi sono anche commosso!

      Grazie per il tuo commento.


  2. Federico

    5 mesi fa  

    Ciao Marco,

    grazie per il tuo impegno e per tuoi preziosi consigli!!!

    Il digiuno è una pratica utile e importante per detossinare e rigenerare il nostro organismo oltre che per aumentare il nostro livello di autostima e per andare oltre ai nostri limiti e ai preconcetti!!!

    Un caro saluto e un abbraccio…

    Federico


    • Marco Moriglioni

      5 mesi fa  

      Ciao Federico,

      sono felice che ti sia piaciuto l’articolo.

      Sono d’accordo con te, oltre ad essere uno dei migliori metodi detox per il nostro corpo, ci libera la mente da tante paure che spesso non hanno nemmeno ragione di esistere.

      Per capire la tua affermazione, bisogna passare dall’esperienza diretta.

      Un forte abbraccio.


Commento

La tua email non sarà pubblicata.

Informativa sulla Cookie Privacy di questo Sito

Questo sito o gli strumenti terzi che utilizza si avvalgono, oltre che di cookie tecnici necessari al corretto funzionamento, di cookie di tracciamento utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per i dettagli consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando sulla pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, dichiari di acconsentire all’uso dei cookie nei termini espressi.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco